Archivio per gennaio 2009

“Avvisiamo le gentili famiglie degli studenti che LA SCUOLA POTREBBE CROLLARE”

Può sembrare una provocazione, ma un avviso del genere dovrebbe essere esposto in molte scuole italiane.

La nostra associazione ha portato più volte all’attenzione dei media la situazione dell’edilizia scolastica; il perché sembrerebbe palese, ma probabilmente non basta ancora: le nostre scuole mancano dei più elementari requisiti di sicurezza , degli spazi per i disabili, del materiale per lo studio.

Prima vittima di questa indecenza a Massa è il palazzo che ospita il nostro Istituto D’Arte: vecchio e fatiscente, oltre ad essere la dimora di un inquilino abusivo, non possiede alcuna scala antincendio agibile, e per questo è stato messo sotto accusa. Ora esiste la possibilità che gli studenti vedano chiudersi la scuola in faccia , senza una struttura che possa accoglierli, con il rischio di perdere l’anno scolastico.

Questo è il culmine di una situazione insostenibile: non si può parlare di edilizia soltanto dopo i crolli!

Come sindacato studentesco vogliamo avviare un’ indagine, fatta dai protagonisti stessi della scuola, sulle reali condizioni delle strutture che ci ospitano.

Per questo chiediamo a studenti e studentesse di inviare foto, video, interviste, relazioni e tutto ciò che vi sembra adatto per descrivere le condizioni in cui versano gli edifici scolastici, le mancanze, i rischi che corriamo ogni giorno.

Appena raccolto materiale sufficiente organizzeremo una mostra fotografica, così da far vedere alla cittadinanza come sono i luoghi in cui passiamo la maggior parte del nostro tempo, nel bene e nel male.


Inviate il materiale alla mail del blog

oppure ad Angelica angycats@hotmail.it

o ad Alessandro cricketmail@tiscali.it


Schede / guide di valutazione sicurezza:

Scuola Sicura: controlla la tua scuola
Indici minimi per l’edilizia scolastica e la didattica
Vademecum Igiene e Sicurezza nelle scuole
Schede sicurezza scuola ideale secondo IMQ

Documentazione e approfondimenti:
Il dossier Ecosistema Scuola 2008 di LegAmbiente
Il rapporto Imparare Sicuri 2008 di CittadinanzAttiva
Manifesto per una Scuola Sicura (2003)
Note e approfondimenti dalla Regione Emilia-Romagna

Come facciamo a crepare in fabbrica se ci ammazzate prima?

Annunci

La Befana della Gelmini

Nella calza befanadel ministro ne’ caramelle ne’ carbone, ma i nostri problemi.

Se fossero gli studenti a vestire i panni della Befana, il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, troverebbe nella calza qualche consiglio e qualche invito, ma soprattutto un promemoria dei problemi reali della scuola, e qualche soldino da destinare alla messa in sicurezza degli edifici scolastici.

Il primo ‘dono’ della Rete degli Studenti e’ l’augurio di una maggiore autonomia per il suo ministero,  accompagnato da un briciolo di orgoglio: dato che nominalmente non sarebbe  una semplice portavoce, ma  risulterebbe addirittura essere ministro della Pubblica Istruzione, vorremmo che avesse qualche competenza in più e dimostrasse la capacita’ di esercitare un ruolo più indipendente dagli altri ministri, soprattutto da Tremonti.

Poi nella calza del Ministro metteremmo un briciolo di capacita’ di ascolto che lei, in questi mesi, ha dimostrato di non avere.

Ancora, nella calza metteremmo un promemoria di alcuni dei problemi e delle preoccupazioni che i ragazzi vivono quotidianamente: dal recupero dei debiti scolastici (una questione molto preoccupante, visto che quasi nessuna scuola, per mancanza di fondi, attiva i corsi di recupero), ai regolamenti di riforma del sistema scolastico.

Infine le lasceremmo un miliardo di euro, da investire immediatamente nella messa in sicurezza degli edifici scolastici: un problema da non dimenticare…

.
Riferimenti:
Berlusconi e la Befana
Tremonti e la Befana
Gelmini e la Befana
Canzone della Befana e della Scuola

Aggiornamenti:
La Befana vien di notte
… e ci lascia il carbone


Argomenti

Immagini Recenti

Agenda

Venerdì 5 Febbraio ore 17.30
Biblioteca Comunale
Riunione

Da scaricare:

Kit anti-ballismo
Dieci consigli su come difendersi dalle balle che cercano di raccontarci sulla scuola...
> Scarica subito il kit !

Non sulla nostra pelle !
Studenti contro la crisi: il nostro punto di vista
> Scarica subito il kit !

( tasto dx del mouse > salva destinazione con nome )

gennaio: 2009
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Annunci