Posts Tagged 'sindacato studenti'

Assemblea nazionale Rete degli Studenti Medi

Due giorni per conoscersi, confrontarsi, incontrare ragazzi e ragazze che vengono da tutta Italia.

Quest’anno l’assemblea nazionale della Rete degli Studenti Medi si tiene a Prato (una fortuna sfacciata per noi toscani!) sabato 28 Febbraio e domenica 1 Marzo.

Vi invitiamo a partecipare, anche un solo giorno, per passare una giornata diversa, incontrarsi, vedere, parlare, discutere qualcosa di realmente diverso.

L’assemblea è aperta a tutti: ragazzi che conoscono già il sindacato studenti, che lo hanno sentito solo nominare, che non sanno proprio di cosa si tratti.

L’invito è rivolto a tutti gli studenti che hanno partecipato agli scioperi, che si sono sentiti coinvolti nelle manifestazioni dello scorso autunno, che pensano ci siano tante cose da cambiare e da migliorare, e ora si sentono spiazzati e soli, e continuano a porsi domande per il futuro: l’onda non è stata fermata, gli studenti ci sono e continuano a discutere e a farsi sentire…

I temi saranno tanti: dal diritto allo studio, all’attacco smodato alla rappresentanza studentesca contenuto nel disegno di legge Aprea, dal ruolo del sindacato studentesco ad un confronto sul tema della legalità (i campi di lavoro di Libera e le altre associazioni antimafia) e tanto altro…

Info evento su FB
http://www.facebook.com/event.php?eid=53516144659

Annunci

Riunione del 14.10.2008

Un rapido sunto della riunione che si è tenuta oggi fra i tavoli del Bonnie & Clyde…

Comunicazioni:

Il corteo organizzato dalla Comune è stato rinviato a sabato. Le motivazioni sono organizzative e “top secret”; uno dei ragazzi che organizzano si scusa ma “non ci si può far nulla”… faranno passare un controvolantino con la modifica.
Contro contrordine dell’ultimo minuto: la discussione continua, le nostre pressioni sembrano avere effetto: forse non si saprà nulla sulla data fino a domani.
Saranno immediatamente comunicate ulteriori modifiche.

Aggiornamento delle 23.15: confermato lo sciopero per Venerdì 17 ottobre

Organizzazione per la giornata di Sabato 18 ottobre

Sabato pomeriggio dalle 18 in poi organizziamo una manifestazione sit-informativo in piazza Garibaldi.
Le iniziative si svolgeranno contemporaneamente a Massa, Viareggio, Pisa, Pontedera, Empoli, in forse Lucca e Carrara (chi ha contatti su Carrara comunichi l’iniziativa).
Come per la manifestazione del 10, la piazza sarà aperta a studenti medi, elementari e universitari.
Chiunque abbia contatti con maestre o genitori interessati li inviti.

In piazza:

  • gazebo informativo
  • giocolieri ? aspettiamo risposta da Francesca
  • musica: portiamo qualche chitarra, cmq ho il generatore per qualsiasi evenienza
  • pentole: iniziamo la pentolata! Sarà il trampolino di lancio per l’iniziativa nelle singole scuole

Portare pentole, padelle, bonghi e quant’altro
Per gli ultimi dettagli (striscioni e contatti) ci vediamo Venerdì alle 18 in piazza Garibaldi.

Manifestazione Sabato 25 ottobre

La carovana della legalità ( www.libera.it ) farà tappa a Massa in questa giornata. In collaborazione con la CGIL stiamo organizzando una assemblea studentesca per la mattinata (non è ancora stato definito l’istituto che ospiterà la conferenza – dibattito) a cui possa partecipare una delegazione di studenti proveniente da ogni scuola.

Per il pomeriggio il progetto sarebbe un concerto in piazza: potrebbe venire a suonare un gruppo di Cosenza (9 musicisti, hanno partecipato alle selezioni per il 1° maggio, appena posso vi passo qualche canzone), insieme a qualche gruppo studentesco di massa (se avete già in mente chi, Veronica compresa, prendete il contatto).

Il problema sta ovviamente nei fondi: l’idea è fare una colletta a scuola, la cifra è alta, minimo 700 euro, ma ci possiamo provare; più gli sponsor (negozi, biblioteca, comune, provincia ecc…).
Se non dovessimo raggiungere la cifra potremmo devolvere i soldi all’associazione (vorrebbero comprare un trattore per i “campi di lavoro”, vedete sito), trasformare il concerto in un dj set, stavolta per davvero, e fare cmq la manifestazione in piazza Garibaldi.

Aspetto ancora il programma dettagliato della giornata che dovrebbe vedere manifestazioni in contemporanea tra Massa e Carrara, lo comunicherò al più presto.
Se ne riparla venerdì.

Giovedì 30 ottobre

Sciopero generale della scuola indetto da cgil (flc), cisl, uil, gilda e snals.
Saranno organizzati dei pullman per la manifestazione nazionale a Roma, completamente gratuiti.
Al più presto avremo maggiori informazioni.

Valentina faceva notare che comunque dovremo organizzare qualcosa a Massa per gli studenti che rimarranno, quindi sotto con le idee.
Una la lancio adesso: mettere un maxi schermo in una piazza in cui poter seguire le varie manifestazioni. Non so se è fattibile ma possiamo lavorarci.

Spero di aver scritto tutto.
Aggiungete commenti e appunti se ho dimenticato qualcosa.
L’appuntamento è per Venerdì 17 alle 18 in piazza Garibaldi.

A prestissimo,
Angelica

Nasce il nuovo sindacato degli studenti

Il 4 ottobre 2008 nasce ufficialmente il sindacato studentesco Rete degli Studenti Medi.
Grazie ad un percorso lungo un anno che ci ha visti spesso lavorare fino a notte fonda,  tre delle più importanti rappresentanze studentesche si sono unite per dar vita ad un nuovo, grande, plurale sindacato studentesco.

Di fronte a ciò che sta avvenendo alla scuola non possiamo accontentarci degli strumenti che abbiamo: gli studenti sono troppo spesso privi di mezzi necessari a far valere le proprie opinioni, sarà perché molti di noi ancora non votano…

La scuola continua a essere la Cenerentola delle priorità politiche: il tema su cui tutti mettono le mani, per distruggere e mai per costruire.

L’ultima vera riforma della scuola è stata negli anni ’50. Poi solo annunci, proclami, mentre i fondi diminuivano e gli studenti subivano sulla propria testa le riformette a basso costo del Ministro di turno: una volta i debiti, una volta gli esami, una volta la maturità, una volta la condotta, ecc.

E’ tempo di capire che senza una scuola di qualità in Italia mancherà sempre sviluppo e giustizia sociale.

Noi studenti lo sappiamo bene, perché ne va del nostro futuro, di poter un giorno avere una casa, un lavoro, delle capacità. Di fronte a ciò che accade, dobbiamo riprenderci il futuro.

Una scuola diversa per una società diversa, più giusta e più a misura di noi studentesse e studenti. Non accettiamo più che si parli di noi come giovani senza valori… Noi ci impegniamo ogni giorno per la democrazia, la giustizia, la solidarietà.

Un’associazione presente in ogni città italiana, in cui ogni scuola, ogni rappresentante, ogni associazione cittadina di studenti possano essere realmente protagonisti.

Siamo al lavoro per le mobilitazioni contro i provvedimenti Gelmini e i tagli dei fondi destinati alla scuola.

Contatti:
Rete degli Studenti Medi Massa


Argomenti

Immagini Recenti

Agenda

Venerdì 5 Febbraio ore 17.30
Biblioteca Comunale
Riunione

Da scaricare:

Kit anti-ballismo
Dieci consigli su come difendersi dalle balle che cercano di raccontarci sulla scuola...
> Scarica subito il kit !

Non sulla nostra pelle !
Studenti contro la crisi: il nostro punto di vista
> Scarica subito il kit !

( tasto dx del mouse > salva destinazione con nome )

luglio: 2019
L M M G V S D
« Lug    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Annunci